Storia del Club

Storia del Club

"Ricordare il proprio percorso associativo è:
- prova di affetto e di stima verso gli uomini che non sono più con noi;
- dimostrazione di riconoscimento dei valori morali che li hanno animati, delle capacità progettuali e dell'abilità a realizzare".

Carta Costitutiva RotaryClub Pesaro

Il R.C. di Pesaro si è costituito come "club provvisorio" nell'anno rotariano 1952/1953 per iniziativa di un gruppo di alti professionisti, imprenditori e dirigenti della pubblica amministrazione, venne ufficialmente riconosciuto il 23 gennaio 1953 dal Presidente del Rotary International H.J.Brunner. Il primo presidente del Club il M.se Alessandro Baldassini ed i ventidue soci fondatori perseguirono l'obiettivo di dare, riunendo le proprie elevate energie intellettuali e professionali, un apporto incisivo per il rilancio dell'economia e dei valori della Città nel dopoguerra. Le immagini dell'annuario dell'anno della fondazione sono un caro ricordo dei soci fondatori conservato nell’archivio del compianto Paolo Albini Riccioli.

Nell'archivio del club è conservata la Carta Costitutiva del Club del 1953.

Il Cinquantenario

Nel 2003 il Club ha compiuto i suoi primi cinquant'anni di vita, festeggiando questo evento con tutta la cittadinanza. Le iniziative realizzate hanno avuto una notevole ricaduta sul nostro territorio; il motto è stato "Il Rotary Club di Pesaro per la città"

(nella foto il Sindaco di Pesaro, Oriano Giovanelli, il Governatore del Distretto 2090, Umberto Lenzi e il Presidente del Club Camillo Piazza Spessa, tagliano la torta di compleanno)

“Insieme al Tempo” – medaglia coniata in occasione del cinquantenario – Sculture Claudio Mariani

“Solo un pesarese autentico poteva cogliere l’essenza della nostra città per racchiuderla nel breve spazio di una medaglia –Le vele in carosello, immagine di libertà, l’antico tetragramma “Renaissance” alla maniera di G. Rossini e l’intraprendenza della nostra gente, rappresentata dai fasci di energia sotterranea, sintetizzano con grande vigore la nostra Pesaro” (Avv. Nicola Perulli)
Il Presidente Internazionale ha rilasciato la “Presidential Citation” in apprezzamento per l’attività svolta dal club nell’anno del cinquantenario.

Il Rotary Club di Pesaro è “Club Padrino” del Rotary Club di Urbino e del Rotary Club Rossini.

Insieme al Tempo

I soci che hanno presieduto il Club

1953 e 1953-1954 Alessandro Baldassini
1954-1955 e 1995-1956 Maurizio Marini
1956-1957 Alessandro Baldassini
1957-1958 Carlo Alberto Ferri
1958-1959 Vincenzo Del Monte
1959-1960 Eugenio Leonida Beluffi
1960-1961 Michele Alfinito
1961-1962 Mario Marchionni
1962-1963 Renato Di Ferdinando
1963-1964 e 1964-1965 Tarcisio Brualdi
1965-1966 Romano Romanini
1966-1967 Alessandro Lombardi
1967-1968 Antonio Brancati
1968-1969 Umberto Borghi
1969-1970 Paolo Albini Riccioli
1970-1971 Giuseppe Valazzi
1971-1972 Marcello Liguori
1972-1973 Enrico Zaccarelli
1973-1974 Eugenio Sinistrario
1974-1975 Benedetto Potosching
1975-1976 Ercole Farina
1976-1977 Bruno Alberini
1977-1978 Nicola Perulli
1978-1979 Marcabruno Castelbarco Albani
1979-1980 Aldo Ambrosini
1980-1981 Leonardo Di Bari
1981-1982 Dante Maldotti
1982-1983 Augusto Donini
1983-1984 e 1984-1985 Gaetano Lanfernini
1985-1986 Renato Mongardi
1986-1987 Sandro Crescentini
1987-1988 Dario Zini
1988-1989 Francesco Grianti
1989-1990 Gino Filippucci
1990-1991 Alessandro Bisetti
1991-1992 Gian Carlo Del Monte
1992-1993 Giuseppe Crescenzi
1993-1994 Francesco Labate
1994-1995 Mario Giannola
1995-1996 Antonio Rubino
1996-1997 Ugo Morganti
1997-1998 Gian Carlo Crescentini Anderlini
1998-1999 Silvio Albanesi
1999-2000 Cesare Massarini
2000-2001 Cesare Licini
2001-2002 Carlo Ripanti
2002-2003 Camillo Piazza Spessa
2003-2004 Camillo Piazza Spessa
2004-2005 Giancarlo Gambini
2005-2006 Massimo Melchiorri
2006-2007 Domenico De Rosa
2007-2008 Ernesto Sgarbi
2008-2009 Luigi Colombo
2009-2010 Salvatore Giordano
2010-2011 Eugenio Ceccolini
2011-2012 Fiorenzo Peri
2012-2013 Alessandra Baronciani
2013-2014 Salvatore Siena
2014-2015 Paolo Bocconcelli
2015-2016 Lorenzo Ruggeri
2016-2017 Giovanni Cento